Nutrigenomica

Cos’è

La Nutrigenomica usa strumenti d’indagine molecolare avanzata e statistici per identificare l’interazione che gli alimenti hanno con i nostri geni a produrre effetti sia positivi sia negativi per la nostra salute. È una scienza olistica, ovvero una disciplina che si occupa di raccogliere ampie informazioni su un fenomeno, al fine di ottenere una prima informazione utile a identificare una problematica ed eventualmente ipotizzare strategie per affrontarla.
La Nutrigenomica studia caratteristiche individuali non direttamente associate a uno stato di malattia, ma ne può definire il livello di suscettibilità genetica a svilupparla. Da ciò deriva la possibilità di utilizzare i test nutrigenomici per individuare la dieta ottimale per un individuo e quindi la risposta metabolica e funzionale agli alimenti o alle loro componenti di rilevanza nutrizionale e non nutrizionale.

Una dieta ideale è la chiave della salute e dell’invecchiamento di successo

I GenoTest possono favorire la scelta del regime dietetico ottimale all’interno di protocolli nutrizionali e/o clinici in accordo con i principi della medicina ufficiale.
Un’ampia letteratura supporta questo tipo di applicazioni e studi recenti stanno dimostrando l’impatto sempre più importante della medicina personalizzata e dell’indagine dei polimorfismi genetici nell’ambito della medicina basata sull’evidenza (Evidence Based Medicine).
Il concetto di dieta ottimale non può prescindere dall’impostazione di stili di vita corretti che sono alla base delle misure di prevenzione di malattie associate all’invecchiamento.
Dieta ottimale e stili di vita corretti sono quindi alla base del concetto di “invecchiamento di successo”. La dieta ideale deve tenere conto delle caratteristiche genetiche individuali rapportandole all’ambiente in cui si vive. Conoscere il nostro assetto genetico ci dà anche l’opportunità di personalizzare programmi di attività fisica e altri comportamenti utili ad ottenere il maggior vantaggio possibile per la nostra salute.

A chi è consigliato

  • Soggetti che hanno difficoltà a dimagrire nonostante uno schema alimentare controllato e chi desideri perdere peso superfluo.
  • Soggetti con familiarità o stili di vita predisponenti patologie metaboliche quali diabete, dislipidemie, alterato rapporto HDL/LDL.
  • Soggetti a rischio di intolleranze alimentari o con reazioni allergiche anche gravicome dermatiti, orticarie, asma, difficoltà di respirazione, emicranie, nausea.
  • Soggetti affetti da patologie dell’apparato digerente, gastriti, aerofagia, difficoltà digestive, emicranie, gonfiore addominale, ritenzione idrica.
  • Persone che desiderano ridurre il rischio di sviluppare patologie cardiovascolari.
  • Soggetti che desiderano un corretto piano alimentare ed uno stile di vita adeguato.
  • Per chiunque desideri migliorare il proprio stile di vita.

SNPs analizzati: 964.193
SNPs considerati: 229

Ci raccomandiamo di non modificare il tuo stile alimentare e di vita prima della visita con un Professionista.