Metabolismo energetico e osseo

Cos’è

Questo GenoTest si occupa di ricercare quali anomalie metaboliche possano influenzare il palesarsi di resistenza insulinica, dislipidemie secondarie e suscettibilità osteoporotica.
Il fenomeno che consegue alla resistenza insulinica si manifesta con patologie molto comuni come il diabete di tipo 2, ma si manifestano anche conseguenze sul quadro lipidico, ad esempio: ipertrigliceridemia secondaria e alterato rapporto tra lipoproteine ricche in colesterolo HDL/LDL
L’osteoporosi invece è una malattia del sistemica dell’apparato scheletrico, caratterizzata da una bassa densità minerale ossea e da un deterioramento della microarchitettura del tessuto osseo.

Una dieta ideale è la chiave della salute e dell’invecchiamento di successo

I GenoTest possono favorire la scelta del regime dietetico ottimale all’interno di protocolli nutrizionali e/o clinici in accordo con i principi della medicina ufficiale.
Un’ampia letteratura supporta questo tipo di applicazioni e studi recenti stanno dimostrando l’impatto sempre più importante della medicina personalizzata e dell’indagine dei polimorfismi genetici nell’ambito della medicina basata sull’evidenza (Evidence Based Medicine).
Il concetto di dieta ottimale non può prescindere dall’impostazione di stili di vita corretti che sono alla base delle misure di prevenzione di malattie associate all’invecchiamento.
Dieta ottimale e stili di vita corretti sono quindi alla base del concetto di “invecchiamento di successo”. La dieta ideale deve tenere conto delle caratteristiche genetiche individuali rapportandole all’ambiente in cui si vive. Conoscere il nostro assetto genetico ci dà anche l’opportunità di personalizzare programmi di attività fisica e altri comportamenti utili ad ottenere il maggior vantaggio possibile per la nostra salute.

A chi è consigliato

  • Soggetti che hanno difficoltà a dimagrire nonostante uno schema alimentare controllato e chi desideri perdere peso superfluo.
  • Soggetti con familiarità o stili di vita predisponenti patologie metaboliche quali diabete, dislipidemie, alterato rapporto HDL/LDL.
  • Soggetti con familiarità o stili di vita predisponenti fragilità ossea su base osteoporotica.
  • Persone che desiderano ridurre il rischio di sviluppare patologie cardiovascolari.
  • Soggetti che desiderano un corretto piano alimentare ed uno allo stile di vita adeguato.
  • Per chiunque desideri migliorare il proprio stile di vita.

Conoscere questo è fondamentale per scegliere uno stile di vita sano e nutrirsi con alimenti che contrastino le debolezze di ognuno di noi.

SNPs analizzati: 964.193
SNPs considerati: 138

Ci raccomandiamo di non modificare il tuo stile alimentare e sportivo prima della visita con un professionista.